La CNL – CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO protagonista all’Hospitality Day 2020

Si è conclusa una giornata importantissima di incontri e scambi professionali per il settore dell’housekeeping, dove si è parlato di tantissime soluzioni e innovazioni del settore. Outsourcing e il mondo delle cameriere ai piani sono stati i temi principali.

Oltre ad esporre i prodotti necessari alla pulizia, sanificazione, disinfezione, abbigliamento, attrezzature da lavoro necessarie quali i carrelli per le cameriere ai piani, è stata data importanza anche alla prevenzione infortunistica.

Ecco quindi uno studio apposito per la sistemazione dei carrelli ai piani, l’attenzione all’ergonomicità nel svolgere le attività, cura e dettaglio all’abbigliamento più idoneo al lavoro, l’utilizzo della biancheria ignifuga, sanificazione con ozono, utilizzo dei migliori prodotti necessari alla pulizia degli ambienti anche in riferimento al codice colore.

La CNL – CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO all’evento, è stata rappresentata dal Segretario Generale Nazionale CNL, Wladymiro Wysocki, che al termine dell’evento ha voluto esprimere delle sue personali considerazioni:

“In tutta questa evoluzione di argomenti sono stato invitato a dare un contributo a quanto si sta facendo per migliorare, sensibilizzare ed aiutare a far sì che la sicurezza sul lavoro, l’igiene, la salute e la prevenzione siano temi che non vengano mai a mancare. L’importanza della corretta formazione, soprattutto alla specifica mansione che il lavoratore andrà ad occupare. Ancora troppi aspetti vengono sottovalutati o trascurati. Ancora la forma mentis, una buona sensibilizzare a queste tematiche restano sottovalutate considerati meno importanti dal lavoratore e datori di lavoro. Del resto ancora una volta, constatando con mano nella giornata, nella mente del lavoratore la fretta quotidiana a sbrigarsi nel fare più cose possibili imposte dal titolare, portano ad una mancanza delle norme ma anche una mancanza nel tutelarsi in primis per la propria salute. Paura di perdere il posto di lavoro, stress anche dovuto al periodo di crisi che stiamo attraversando con la gravante del Covid? Tutte cose che ormai si respirano nel mondo del lavoro. Ma che noi dobbiamo costantemente con impegno, sacrificio e dedizione cercare di superare e far capire che il lavoro lo si può e lo si deve fare in sicurezza poiché in sicurezza il lavoro avrà maggiore coordinazione e i risultati saranno decisamente migliori. Una giornata nella quale ho cercato, nei due interventi dedicati nella mattina e pomeriggio, di infondere e rendere con spirito di partecipazione e collaborazione. Perché la sicurezza sul lavoro in ogni sua forma e in ogni suo contesto la si fa ogni giorno ma tutti insieme”.

Di seguito alcune foto dell’evento:

UFFICIO STAMPA CNL – CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO



Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Consulta l’informativa sulla privacy.